Ma cos’è ? Uno scherzo ? Oppure siamo alle comiche finali ?

Accade solo a Modena che contemporaneamente possano convivere un assessore come Super Sitta che progetta insieme al suo amico Super Botta l’imbruttimento progressivo delle piazze cittadine e consiglieri comunali in libertà che vaneggiano, con fantomatici rilevamenti statistici a costo zero, un imbruttimento delle stesse piazze in modo artigianale, mettendoci magari qualche prefabbricato formito da ditte casualmente amiche tanto da portare in piazza il catalogo fotocopiato dei prefabbricati al fine di far sceglier subito ai cittadini il modello veranda oppure il modello con terrazzino adiacente e ingresso indipendente.

Abbiamo già parlato della tristezza della proposta prefabbricata per allestire in Piazza Matteotti una sorta di stand fieristico semi-permanente, simil-privato, altrimenti indefinibile.

Se possibile la tristezza della elaborazione statistica su pareri casuali, scritti su pezzi di carta da persone che casualmente sono passate da Piazza Matteotti e che casualmente hanno apposto una crocetta su proposte altrettanto casuali supera di molto lo squallore dei prefabbricati o altrimenti plastificati, in ogni caso orridi spazi espositivi.

Siamo al limite del ridicolo, magari qualcuno non ci crede ma la foto pubblicata è vera, non è stata ritoccata con photoshop, questi personaggi esistono veramente, sono vivi anche se non sembra.

Siamo confusi, non sappiamo ormai più con chi è meglio avere a che fare, se con Super Sitta, l’assessore cementificatore che forse sogna di guidare una carovana di betoniere oppure con un consigliere isolato e triste che sogna di elaborare statistiche e per esercitarsi pubblica grafici elementari tratti da domande deliranti.


Un esempio ?
Tra le opportunità sottoposte in modo del tutto casuale ai cittadini che casualmente gli sono passati davanti c’è anche questa: “più alberi e più verde”
Si avete letto bene “più alberi e verde” !!!
Dove ?
In Piazza Matteotti la piazza più alberata del mondo ?
Ma la cosa più stupecacente è il risultato che secondo questo metodo scientifico-statistico-informatico.certificato per effettuare i sondaggi a costo zero, farebbe emergere che ben il 59,3 % del campione casuale che casualmente si è fermato ed ha casualmente scarabocchiato qualcosa su un pezzo di carta, sarebbe favorevole a piantare altri alberi in piazza Matteotti.
Cosa ci facciamo un bosco ?
E se è così,  come fa il nostro triste consigliere ad infilarci dentro anche dei prefabbricati per allestimenti espositivi simil-fierisrtici ?

Ora, voi capirete che siamo veramente imbarazzati, di più, abbiamo paura, ormai abbiamo paura di tutti, degli assessori, degli archi-star, di certi consiglieri comunali in libertà che addirittura minacciano di applicare lo stesso metodo per risolvere altri gravi problemi della città.

Fermiamoli, la foto è vera, non sono personaggi alieni di un’altra epoca, sono veri e sono tra noi, possono agire e colpire all’improvviso.
Per favore Super Sitta pensaci tu !

Gabriele Morelli

 


Related posts

Modena Come giornale online Modena Come giornale online Emilia Romagna. GMComunicazione - modenacome@gmail.com
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: