Mercoledì 21 dicembre alle ore 10 in diretta su Modena Come E SE PROVASSIMO A MANGIARE CON LA CULTURA? “TV CHAT” RACCONTA SUL WEB L’ALTRA ITALIA

Mercoledì 21 dicembre alle ore 10 in diretta su Modena Come

68 miliardi di euro. È il peso della cultura nel nostro Paese. Un giro d’affari che supera quello della meccanica e dei mezzi di trasporto. L’industria culturale nel suo complesso vale quasi il 5% della ricchezza nazionale prodotta (4,9% per l’esattezza) e dà lavoro a un milione e mezzo di persone (il 5,7% dell’occupazione nazionale).  Sono dati quantificati nello studio “L’Italia che verrà – Industria culturale, made in Italy e territori” realizzato da Unioncamere e Fondazione Symbola. La ricerca smentisce chi descrive la cultura come un settore statico e rivolto  al passato, inquadrandola come fattore trainante per molta parte dell’economia italiana. Basti pensare che nel triennio 2007-2010 la crescita del valore aggiunto delle imprese del settore della cultura è stata del 3%, 10 volte tanto l’economia italiana nel suo complesso (+0,3%). “E se con la cultura provassimo a mangiare?”. Sarà questo l’interrogativo al quale cercheranno di dare risposta videomaker e videoblogger in diretta “a rete unificata” mercoledì 21 dicembre, dalle 10 alle 12, durante “Tv Chat – L’Italia vista dal web” la prima web morning news promossa da Tiscali e da Altratv.tv per videoraccontare le mille facce dell’Italia. In live streaming su Tiscali.it, su Altratv.tv e sulle web tv, blog, video  blog e media iperlocali del network. Ospiti, tra gli altri:  Roberto Ippolito (Il Bel Paese Maltrattato), Lucia Borromeo (FAI), Christian Caliandro (Italia Reloaded), Andrea Maia (Teatro Golden), Stefano Chiodi (doppiozero.com). #tiscalitvchat l’hashtag  per interagire in diretta.

“Tv chat” – prima esperienza italiana di un programma seriale sul web – si collega ogni mercoledì con ospiti, videomaker e videoblogger per raccontare l’attualità attraverso le voci del territorio.

Questi ultimi danno una marcia in più ai contenuti della trasmissione: in pieno spirito “glocal” possono collegarsi ed intervenire in webcam via Indoona, l’applicazione gratuita targata Tiscali che permette di chiamare, inviare messaggi e video chiamare gratis con tutti gli utenti indoona.

 

 

L’obiettivo è raccontare la stretta attualità e al contempo tracciare un vocabolario dell’Italia, tra  virtuale e reale.


Related posts

Modena Come giornale online Modena Come giornale online Emilia Romagna. GMComunicazione - modenacome@gmail.com
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: