Facciamo in modo che il dehor del Caffè Concerto rimanga così per tutto l’inverno.

Succede solo a Modena che qualcuno provi a prendere una qualche iniziativa per resuscitare un centro moribondo e si scateni una battaglia infinita sul piano politico e culturale.
Succede solo a Modena che un assessore come Super Sitta, che deve essere criticato per le sue scelte di vecchia urbanistica, debba al contrario essere sostenuto per aver fatto finalmente una cosa giusta: autorizzare l’installazione di una struttura provvisoria che rende Modena un po’ meno “paese dei divieti” .

Succede solo a Modena che Barberini, capogruppo di un gruppo costituito solo da una persona, attivi una inutile guerra contro un tendone di plastica trasparente.
Succede solo a Modena che Ballestrazzi, capogruppo di un gruppo costituito solo da una persona, presenti una interrogazione in consiglio comunale, interrogazione che lui ritiene urgente, dando per scontato che ci siano varie irregolarità sempre sul piano delle autorizzazioni.

Succede solo a Modena che si presenti un documento di solidarietà ad un esercizio commerciale privato.
Succede solo a Modena che si discuta per un mese di una installazione provvisoria prevista appunto per un mese.
E … considerato che succede solo a Modena perchè non chiedere che il tendone del Caffè Concerto rimanga per tutto l’inverno invece di essere smontato il giorno 8 gennaio.
Discussioni, interrogazioni, esposti in procura, articoli sui giornali, accuse, difese, schieramenti politici, parole in libertà per l’ installazione di un dehor che viene smontato il giorno 8 gennaio ?
Non è una provocazione, noi lanciamo un appello affinchè la struttura rimanga fino alla fine dell’inverno. Dato l’enorme successo ottenuto .. si replica. E’ uno spazio confortevole, all’interno sicuramente bello e caldo, utile a chi si voglia fermare in piazza grande.
Il tendone deve rimanere fino alla fine dell’inverno e il prossimo inverno speriamo che ce ne sia almeno un altro davanti al bar collocato sotto al portico della banca.
Altrimenti chi si riempie la bocca con frasi del tipo “Modena città europea” oppure “Modena città turistica” taccia pr sempre.

Gabriele Morelli


Related posts

Modena Come giornale online Modena Come giornale online Emilia Romagna. GMComunicazione - modenacome@gmail.com
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: