Imbarazzo della sinistra sugli arresti al Guernica Rifondazione e Fiom gridano allo scandalo, il Pd tentenna. Modena Qui

Strano modo di ragionare quello di Boschini, segretario cittadino del PD. Strano ed inquietante. Aggiungerei anche presuntuoso e pericoloso.
Scrive infatti Boschini “Ci chiediamo se davvero in una città come Modena, con la sua storia e con le sensibilità che esprime, non sia il caso di cominciare a fare una valutazione ampia di come vadano ospitate iniziative che una comunità con un alto senso civico sente estranea a sé stessa e può vivere come una provocazione”

Quando sento parlare di “comunità che sente estranee a sè stessa”  iniziative  di altri, considerati diversi ed alieni io avverto un senso di paura. Il pericolo può venire molto di più da una comunità di questo tipo che non da chi dissente seppur sulla base di ideologie nostalgiche.
Ricordiamo perfettamente che nei giorni immediatamente precedenti ai fatti a cui si riferiscono gli arresti domiciliari, a Modena e senza nessuna reale necessità, si  è creato artificialmente un clima di pericolo gridando un attenti al lupo del tutto ingiustificato. 

Dopo i fatti accaduti, non sarebbe male riguardare i filmati, se viene evocata la necessità che una comunità rigetti quello che sente estraneo, io personalmente ritengo che la cosa sia molto preoccupante. E’ proprio l’idea che una comunità debba celebrare continuamente sè stessa, rigettando tutto il resto, che spaventa.

Gabriele Morelli

via Modena Qui – In 12 pagine molte idee.



 

 

Related posts

Modena Come giornale online Modena Come giornale online Emilia Romagna. GMComunicazione - modenacome@gmail.com
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: