Città in giallo ? Notte rossa ?

La città semplicemente non c’è. No, non può essere questo il modo di organizzare un evento in una città che ha l’ambizione di considerarsi una città europea a vocazione turistica.

Alcune semplici considerazioni.
Può essere considerato questo il modo migliore per disporre delle automobili Ferrari in Piazza Grande ?

No, non è possibile, in questo modo si parcheggia al supermercato. L’organizzazione di un evento penso debba avere maggiore cura dei particolari. Messe così le Ferrari si annullano a visivamente vicenda. Manca l’impatto, non c’è attrazione.
Verso sera poi mentre calava il buio, l’effetto presepe ha trasformato poi Piazza Grande in qualcosa di non più fruibile. Non era proprio possibile illuminare per una sera le Ferrari esposte, naturalmente dopo averle disposte in un altro modo ? Effetto mi illumino di meno, certamente. Peccato che una per un evento che a Modena capita raramente sia necessario illuminarsi di più. Altrimenti è depressione.

Altra considerazione. Nei giorni scorsi leggendo il programma della notte dei motori, ho colto con interesse che nella zona di Piazza Matteotti sarebbe stata simulata la partenza di un Gran Premio.

Penso che l’immagine sia abbastanza eloquente. Due file di persone per assistere alla partenza di ben 14 automobili. Durata complessiva dell’evento: 3 minuti.
Ora nell’era della sobrietà capisco che non si possa fare più di tanto, però perchè non creare un minimo di regia anche al piccolo evento ? Non era proprio possibile allestire una passerella un minimo sopraelevata in modo tale che le macchine potessero salire, fermarsi un attimo, essere fotografate e poi partire ? Anche il team Pighi – Sitta avrebbe avuto il suo momento di gloria. Solo con il piccolo accorgimento di una passerella anche le 14 automobili transitate avrebbero offerto qualcosa in più da ricordare e il tutto non sarebbe apparso una sveltina.

Gabriele Morelli


Related posts

Modena Come giornale online Modena Come giornale online Emilia Romagna. GMComunicazione - modenacome@gmail.com
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: