Modena Parcheggi, vogliono far pagare ogni metro quadrato di Modena … ma non hanno nemmeno aggiornato il loro sito

Una delle novità dello strabiliante nuovo piano sosta che partirà con l’inaugurazione dello scempio del Novi Park sarà la possibilità di pagare via internet gli abbonamenti mensili e annuali tramite il sito della Modena Parcheggi che per 40 anni incasserà i soldi dei cittadini.
Tanto per dare una idea del sito in questione basta pensare che l’ultimo aggiornamento è del 2009.
La pagina “parcometri” risulta ancora in costruzione.
Ottimo esempio di efficienza. Sono molto bravi però nel fare pagare ai cittadini, con la complicità del comune di Modena,  l’investimento sostenuto per la realizzazione del parcheggio interrato a Novi Park, costruito senza adottare criteri antisismici e distruggendo un bene culturale.

 


Related posts

Modena Come giornale online Modena Come giornale online Emilia Romagna. GMComunicazione - modenacome@gmail.com
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: