“Con le strisce blu posti auto dimezzati. Finite le vacanze sarà il caos”

Finalmente anche il Resto del Carlino si accorge che “la rivoluzione epocale nell’approccio del cittadino con il posteggio dell’automobile” in realtà è un piano fallimentare, un problema e una tassa in più per la città amministrata da questa giunta.
Lo abbiamo detto per primi, lo abbiamo evidenziato con vari post, fotografie, video. Non è questione di normative da rispettare come sostiene il Resto del Carlino nella regolamentazione degli spazi con le strisce blu. Le hanno disegnate male, sprecando spazio, riducendo in certe zone il numero dei posteggi alla metà rispetto a prima.
Del resto da questo Piano Sosta  che cosa ci si poteva aspettare ?
E’ sbagliato in tutto, dalle strisce blu, alle tariffe.
Lo scempio dell’autorimessa al Novi Sad dovrà essere pagato con soldi presi dalle tasche di due generazioni, in quanto il Comune ha ceduto la sovranità sul suolo pubblico a Modena Parcheggi per 40 anni.
L’archeo-patacca  allestita sul tetto dell’autorimessa sarà pagata per sempre sul piano estetico, culturale, della vivibilità da tutte le generazioni future.

Il Resto del Carlino ha ancora dei dubbi sul fatto che … forse … il piano sosta poteva essere fatto meglio ?

Con l’arrivo delle strisce blu sono svanite nel nulla decine di posti auto. E’ la denuncia che da diversi giorni arriva da abitanti e commercianti delle zone tra via Medaglie d’oro e via Amici. Lungo le strade si sono visti infatti trasformare uno spazio dove prima potevano stare — strette strette — duo o tre auto in un unico rettangolo blu, con spazi vuoti ai lati. Abbastanza per far esplodere la rabbia dei residenti, che parlano addirittura di «cimitero dei posti auto».

via“Con le strisce blu posti auto dimezzati. Finite le vacanze sarà il caos” – Il Resto Del Carlino – Modena.

Support independent publishing: Buy this e-book on Lulu.


 

Related posts

Modena Come giornale online Modena Come giornale online Emilia Romagna. GMComunicazione - modenacome@gmail.com
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: