Pareti verdi in città per combattere lo smog

Ancora una segnalazione di come in altre città si cerchi di migliorare la vita, di creare delle zone urbane sostenibili. Quasi come a Modena, voi che ne dite ? 

Gabriele Morelli
modenacome@gmail.com
Pagina Facebook

 

[qr-code]

Giardini in verticale e pareti verdi nelle aree urbane per combattere smog e inquinamento in modo innovativo ed economico. Secondo gli scienziati britannici un maggior numero di piante ed alberi in città riuscirebbero a ripulire l’aria nelle zone più congestionate dal traffico. E grazie ad alberi, siepi e muri d’edera o altri rampicanti, i livelli di inquinamento possono ridursi anche del 30 per cento.

In particolare, le piante riducono il biossido di azoto (NO2), generato dalla combustione dei carburanti, che è la causa di 35mila dei 50mila decessi prematuri nel Regno Unito attribuiti allo smog ogni anno. E, secondo i dati dell’Organizzazione mondiale per la salute, la qualità dell’aria incide sulle cause di oltre un milione di morti premature ogni anno nel mondo.

“Finora si è sempre partiti dalla fine, vietando le vecchie auto, passando a motori catalici, ma spesso non si è ottenuto l’effetto desiderato”, spiega Rob MacKenzie, professore di Scienza dell’atmosfera presso l’Università di Birminighan, co-autore dello studio. “Il vantaggio delle pareti verdi è proprio quello di essere una via semplice ed economica per costruire ‘canyon verdi’ nelle città e risolvere il problemadell’inquinamento”.

viaPareti verdi in città per combattere lo smog – Repubblica.it.

Support independent publishing: Buy this e-book on Lulu.


Modena Come giornale online Modena Come giornale online Emilia Romagna. GMComunicazione - modenacome@gmail.com
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: