You are here
Agenzie immobiliari: essere sul web è indispensabile Casa Come 

Agenzie immobiliari: essere sul web è indispensabile

Il web marketing può fare la differenza in un momento di grande difficoltà per chi si occupa  di compravendite immobiliari.

Il mercato immobiliare è in difficoltà in tutto il Paese e anche in Emilia Romagna. Modena era in difficoltà più delle altre province emiliane stando ai dati forniti dall’Agenzia delle Entrate per il 2011. E il 2012? C’è stato anche il terremoto a complicare le cose.

Quando le contrattazioni crollano, i prezzi si abbassano, gli sfratti per morosità aumentano a rimetterci sono tutti, proprietari, inquilini, costruttori, agenti immobiliari.

Bene, ci siamo fatti un bel pianto collettivo, alcuni sono usciti dal mercato, altri hanno resistito, qualcuno sta pensando di cambiare mestiere.

E forse qualcuno sta pensando che mestiere non lo cambia, altri stanno investendo su loro stessi per entrare nel mercato immobiliare adesso sfidando la crisi e scommettendo sulla ripresa o su idee alternative. Perché no.

Il nostro consiglio è quello di guardarsi intorno e di non buttarsi alla cieca. E’ banale ma non è più il tempo in cui la torta era grande abbastanza per tutti e al massimo potevi mangiarne un pezzo più piccolo. Adesso il rischio è quello di morire di fame davanti ad una torta divisa solo tra chi è in grado di reggere perché è grande, conosciuto oppure perché ha capito come sfruttare il cambiamento a proprio favore.

Il mercato immobiliare residenziale è ancora un mercato soprattutto locale, non dico di quartiere,  ma la mobilità in Italia non è certo una mobilità a largo raggio.

Questo però non significa che si possa rimanere sul mercato usando semplicemente i vecchi metodi. Il bigliettino nella buca delle lettere con il numero di telefono può portare ancora contatti, le persone prendono ancora volentieri i giornali di annunci negli espositori o li guardano al bar. Ma chi cerca veramente casa o cerca di affittare e vendere non si ferma più a questo: il lavoro grosso lo fa davanti al pc e se può si arrangia.

La provvigione è considerata  un costo e il vecchio adagio “a ognuno il suo mestiere” non funziona più se ci sono in giro strumenti gratuiti che ti mettono in grado di fare una buona parte del lavoro da solo e se ogni giorno più persone sono in grado di usarli.

E diventa ogni giorno più difficile spiegare che la provvigione è pienamente giustificata dal lavoro imprenditoriale dell’agente immobiliare, che gli immobili non si acquisiscono senza costi e che la pubblicizzazione di questi è onerosa e sempre più difficile, che la legge non è cambiata ecc. ecc.

Bisogna che tutto questo appaia chiaro e sia estremamente visibile proprio sul web, non solo sulla vetrina dell’agenzia. L’agenzia deve essere aperta anche quando non c’è nessuno, 24 ore al giorno, sul sito o sul blog e deve essere chiaro che c’è un valore aggiunto nel rivolgersi ad un agente pagandolo. Il cliente deve poter avere informazioni aggiuntive, deve essere sicuro che l’immobile che sta guardando in foto o in video è stato selezionato, che non ha problemi, che siete in grado di garantire un ottimo servizio se vi affiderà l’immobile che vuole vendere o affittare e che questo gli farà risparmiare un sacco di tempo e di possibili grane.

A fare la differenza nell’epoca in cui internet rende tutto possibile e relativamente facile, è proprio la comunicazione sulla rete, il come ci si propone lì. Si è vero, internet e i motori di ricerca, i grandi portali sono in grado di amplificare la visibilità dell’agenzia, ma l’importante non è solo farsi vedere, ma cosa far vedere ed evidenziare del lavoro che si fa.

Bisogna ricordare che le stesse opportunità che internet offre ai clienti fai da te le offre anche all’agenzia. Ci si può rivolgere ad un web master ma se i costi spaventano, se l’agenzia è piccola e non ha un gestionale che automaticamente visualizza sui portali nazionali le  proposte ma bisogna fare tutto a mano stando ben attenti a quali abbonamenti tenere attivi, allora un corso di web marketing può aiutare. Ce ne sono diversi cercando sul web. Noi proponiamo il nuovo corso di F&M Comunicazione, semplice, mette in grado anche chi non è un asso del computer di costruire il proprio blog aziendale spendendo veramente pochissimo e di integrarlo con i maggiori social media. Inoltre il corso insegna a posizionare il sito sui motori di ricerca anche attraverso campagne adwords ed altri modi per sfruttare gli strumenti offerti da internet, in primo luogo quelli gratuiti.

Il corso può può essere utile non solo alle piccole agenzie ma anche agli agenti appena abilitati che intendano mettersi sul mercato e alle piccole imprese edili che abbiano intenzione di vendere direttamente al pubblico.

Se volete saperne di più, trovate il form per ottenere il programma e i costi cliccando qui.

Donatella Franchi – Gabriele Morelli

effe.emme.comunicazione@gmail.com

Pagina Facebook

 
logo

Related posts

Modena Come giornale online Modena Come giornale online Emilia Romagna. GMComunicazione - modenacome@gmail.com
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: