News 

Un mega outlet a San Giovanni in Persiceto ? Un progetto tutto da combattere.

outlet-persiceto modena comeSembra procedere il progetto di realizzare a San Giovanni in Persiceto un mega outlet con circa un centinaio di negozi. Ne dà notizia anche Modena Qui con un articolo che evidenzia tutti i rischi per il commercio nei comuni adiacenti che una struttura di questo genere si porterebbe dietro.
Più esplicita è la posizione dell’ASCOM di Cento che si dichiara decisamente contraria ed ha iniziato una raccolta di firme per contrastare il progetto.

outlet-sangiovanniinpersiceto modena comeVediamo di chiarire alcuni punti in modo sintetico per definire la questione.
Gli outlet nati inizialmente come evoluzione degli spacci aziendali hanno via via acquisito sempre più importanza sul piano commerciale fino a diventare delle mega strutture utilizzate dai grandi marchi, soprattutto nel campo dell’abbigliamento, per vendere prodotti fine serie a prezzi competitivi rispetto al normale circuito dei negozi. Addirittura negli ultimi anni è emerso il sospetto di una produzione appositamente fatta per gli outlet, gestita direttamente dai grandi marchi, senza tanti scrupoli nei confronti dei negozi tradizionali. Una sorta di concorrenza ai limiti della correttezza.

In modo corretto o no è chiaro che un progetto di mega outlet costruito a San Giovanni in Persiceto pone più di un problema in un colpo solo ai negozi dei centri storici di tre province, Bologna, Ferrara e Modena.

Già permane uno stato di crisi economica che non  accenna a diminuire, già le amministrazioni comunali hanno sempre favorito la grande distribuzione e la costruzione di ipermercati piuttosto che l’attivazione di politiche di riqualificazione del commercio nei centri storici dei paesi e delle città, sta di fatto che in questo momento un outlet di quelle dimensioni può soltanto aggravare ancora di più la situazione.

Ci sono degli outlet naturali rappresentati dall’insieme dei negozi che già esistono nei centri storici, per quale motivo si continua a preferire la costruzione di centri storici finti invece di lavorare in modo deciso alla qualificazione di quelli veri ?

Gabriele Morelli
modenacome@gmail.com
Pagina Facebook

 


Related posts

Modena Come giornale online Modena Come giornale online Emilia Romagna. GMComunicazione - modenacome@gmail.com
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: