News 

Modena città a vocazione europea. Dove, come, quando ?

piazza xx settembre modena

Anche quest’anno il centro di Modena si presenta nel peggiore dei modi. Ne è un esempio evidente il cantiere ovviamente non finito in piazza XX settembre che dovrà realizzare i nuovi bagni pubblici i quali avranno una caratteristica unica: saranno dotati per accedervi di una passerella lunga 10 metri, trasparente, che dovrà essere percorsa per l’intera lunghezza sia all’andata che al ritorno.
I lavori per realizzare tale porcata che avrà un impatto pessimo sulla piazza, lungi dall’essere finiti, sono al momento coperti da pannelli che l’assessore Prampolini ha definito artistici.
Silingardi nella sua comunicazione di autocandidatura alle primarie del PD per scegliere il candidato sindaco, a cui sembra si possano candidare tutti considerata la notizia del giorno di una cantidatura Ballestrazzi (non l’ex grillino poi cacciato via dal movimento, ma quello del Partito Repubblicano, unico esponente di un partito preistorico) ha dicgiarato che bisogna partire dalla “vocazione europea di Modena”

Noi più semplicemente vorremmo sapere che cosa sta pensando, o forse che cosa sta facendo,  quel signore che si intravede nella foto che abbiamo scattato qualche giorno fa mentre eravamo alla ricerca di qualcosa di europeo nel centro storico.


Related posts

Modena Come giornale online Modena Come giornale online Emilia Romagna. GMComunicazione - modenacome@gmail.com
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: