Modena, più rispetto per il patrimonio dell’umanità

 

IL DUOMO DI MODENA_page9_image8

Abbiamo incontrato Gaetano Galli, noto ambientalista modenese per fare il punto con una breve intervista sull’utilizzo di Piazza Grande per manifestazioni e mercati vari. Noi riteniamo che occorra avere un maggiore rispetto nei confronti di ciò che viene considerato patrimoni dell’umanità. Siamo alla vigilia del nuovo regolamento che riguarda le manifestazioni che si potranno organizzare in Piazza Grande e ci auguriamo che alcune manifestazioni da sagra di paese siano spostate in altre piazze.

Nel filmato che segue l’intervista a Gaetano Galli