You are here
Iper chioschi e grande flop … come nella migliore tradizione della giunta Parco Rimembranza 

Iper chioschi e grande flop … come nella migliore tradizione della giunta

benini

Pubblichiamo il comunicato di Forza Centro a firma di Enrico Benini.
Nonostante il progetto di “riqualificazione commerciale” del Parco della Rimembranza si riveli sempre più l’ennesimo flop modenese, problemi di vincoli e tutela ambientale a parte, esso rappresenta un attacco scriteriato al centro storico. In una città amministrata bene si sarebbe dovuto procedere alla ideazione di un unico piano di riqualificazione del centro e della zona del parco cittadino, coinvolgendo i commercianti – tutti – e i cittadini anche con concorsi di idee.
Al contrario l’amministrazione comunale è partita da un faraonico quanto insensato progetto di 12 chioschi per arrivare al momento alla costruzione di 3 edifici in cemento armato che con molta probabilità saranno i soli ad essere aperti nella prossima estate.
Esaltante !
Ancora una volta progetti sbagliati che creano situazioni urbanistiche disomogenee, non equilibrate, che graveranno pesantemente sulla situazione economica della città nei prossimi anni.
Risultato ? Un centro storico sempre più moribondo e abbandonato in cui anche le cartine turistiche da poco installate risultano incomprensibili in quanto collocate senza tener conto dell’orientamento e dei punti cardinali. (torneremo presto sull’argomento)
A questa situazione i commercianti del centro devono saper opporre iniziative, idee, soluzioni alternative, creatività e unità di intenti.
Non è più sopportabile la totale incompetenza che questa amministrazione sta dimostrando ad ogni livello. I responsabili amministrativi e politici cambiano i danni restano tutti e non si tratta soltanto di disastri ambientali ma anche di danni economici per tutti. 


DOPO GLI IPER I CHIOSCHI BUNKER NEL PARCO

Dopo aver ridotto il centro storico ad un ammalato terminale tenuto in vita da qualche orchestrina o tombola benefica a favore di terzi la cura mortale sta terminando con il progetto chioschi nel parco un progetto volutamente ai danni del centro storico.
Costruire vere e propri capannoncini con ogni confort adibiti a bar ristorante pizzerie con ampi spazi al chiuso e all’aperto in mezzo al verde con parcheggio davanti, oltre al danno ambientale ed al pericolo che sicuramente deriverà dal taglio delle radici di alberi secolari, che rischieranno di cadere sulla testa degli avventori, sarà il disastro economico per le attività del centro storico raggiungibili solo con l’aiuto dello spirito santo.
Rimango veramente stupito che questo aspetto non sia stato capito da chi sedeva nei banchi del consiglio comunale, dalle associazioni di categoria e sindacati vari.
La politica scellerata, ma lungimirante ai danni del centro storico sta per assestare il colpo del coniglio. 
Fare passare l’operazione chioschi per un aiuto al commercio è una vergogna chi ci crede un irresponsabile.

Il presidente di Forza Centro
Enrico Benini


Gabriele Morelli

Gabriele Morelli

Social media Manager at GMComunicazione
Gabriele Morelli

Related posts

Modena Come giornale online Modena Come giornale online Emilia Romagna. GMComunicazione - modenacome@gmail.com
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: