Loading

sigonio

Riceviamo e pubblichiamo

Italia Nostra SEZIONE DI MODENA

Per la sede del Liceo Sigonio le Associazioni di categoria interpretano l’interesse generale della città. L’annunciato finanziamento sia destinato al recupero della “scuola” di Via Saragozza e all’edilizia scolastica nel centro storico.

Le Associazioni – riunite in Rete Impresa Italia –, nel loro comunicato congiunto a proposito dell’annunciato finanziamento governativo per la nuova sede del Liceo Sigonio, ripropongono alla attualità politica della città il tema del mantenimento di quell’istituto nella secolare sede di Via Saragozza . Pongono insieme il tema più generale degli insediamenti scolastici come funzione essenziale nel vivo tessuto del centro storico e indicano al riguardo la disponibilità di vasti edifici nei quali si è esaurita di recente la destinazione pubblica o conventuale. Edifici che è agevole individuare nelle ex Caserme di Sant’Eufemia e Fanti e nel vasto complesso delle Domenicane.

Ricordiamo che Italia Nostra nel 2006 sostenne con impegno la rivendicazione degli insegnanti del Liceo Sigonio per la conservazione della loro scuola nella sede storica (opportunamente restaurata) e motivò le ragioni che si oppongono alla vendita dell’edificio cinquecentesco ex conventuale, dove nell’ultimo decennio dell’Ottocento l’amministrazione comunale volle insediare la prima scuola pubblica femminile di grado medio, convertita poi nelle statali “magistrali”.

L’associazione riconosce quindi nella voce delle organizzazioni di categoria l’espressione di una ben fondata esigenza che si impone alla responsabilità della amministrazione come sarà rinnovata con la consultazione elettorale di fine settimana.

Modena, 22 maggio 2014.

Il direttivo della sezione modenese di Italia Nostra.

 


Top Modena Come giornale online Modena Come giornale online Emilia Romagna. GMComunicazione - modenacome@gmail.com
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: