News 

Bortolotti candidato del M5S sul S.Agostino: Basta con le grandi opere

agostino(riceviamo e pubblichiamo)

La lista delle grandi opere progettate e mai realizzate dal punto di vista cittadino è piuttosto lunga (metrotranvia, piazze cittadine, ex fonderie, ex AMCM) , così come quella delle opere realizzate dimostratesi inutili e a volte dannose (Novi Park, MEF).

Il prossimo grande intervento previsto nella nostra città è quello del polo Sant’Agostino, progetto di circa 70 mln di euro interamente finanziato dalla Fondazione Cassa di Risparmio di Modena, volto alla ristrutturazione del vecchio ospedale e alla costruzione di 2 nuovi torri librarie in vetro dotate di tecnologie avanzate quali bracci meccanici robotizzati. Tale struttura, tra le altre cose, dovrebbe ospitare il trasferimento dei volumi della Biblioteca Estense. Questo è il primo aspetto su cui siamo decisamente critici, visto che per le sue caratteristiche sarebbe corretto mantenerla nell’attuale sede adeguatamente ristrutturata.

Più in generale  il m5s è contrario all’utilizzo, anzi lo spreco, di soldi di cittadini per un unico grande intervento che ha costi paragonabili a 3 volte il piano di investimenti complessivi previsti dal Comune per un intero anno solare.  Vogliamo invece dare maggiore impulso ai centri di cultura diffusi sul territorio cittadino sia per la loro funzione aggregativa sociale sia per il loro eventuale richiamo turistico. Ribadiamo un sì alla ristrutturazione del vecchio ospedale come polo culturale ma siamo assolutamente contrari ai circa 20 mln che dovrebbero essere impiegati per le sole torri: con i soldi risparmiati si potrebbero effettuare interventi molto più in linea con l’identità culturale modenese, come ad esempio trasferire ed ampliare la biblioteca Delfini, trasferire il Museo della figurina, o creare altri spazi per artisti. Ma soprattutto si dovrebbero utilizzare per realizzare il nuovo liceo Sigonio e la nuova scuola elementare che deve sorgere in via Mattarella. opere già messe a bilancio nel 2013 ma tuttora non pervenute.

Questo vorrebbe dire lavorare per i cittadini.

Cosa ne pensa Muzzarelli?

 
Modena in MOvimento
pub tazzina di caffe rid

Related posts

Modena Come giornale online Modena Come giornale online Emilia Romagna. GMComunicazione - modenacome@gmail.com
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: