You are here
Muzzarelli, una mezza vittoria News 

Muzzarelli, una mezza vittoria

pighi muzzarelliAlcune riflessioni, senza troppe elaborazioni mentali, sul risultato di questo ballottaggio. 

Indiscutibilmente ha vinto Muzzarelli e il PD mantiene il governo della città.
Il PD però non ha più in mano la maggioranza dei cittadini.
Se proviamo a leggere dentro al risultato finale scopriamo qualche dato interessante da interpretare.
Rispetto al primo turno Muzzarelli ha perso 9 mila voti, Bortolotti ne ha guadagnati 7 mila.
Rispetto al voto delle europee il PD ha perso 10 mila voti al primo turno ed altri 10 mila al ballottaggio.
Muzzarelli è stato eletto dal 45& dei cittadini, il 55% non si è presentato al voto.
Per quanto pienamente legittimato nel suo ruolo di sindaco, Muzzarelli è comunque un sindaco poco rappresentativo della città e dei problemi, tanti, che questa città deve risolvere.
E’ un sindaco sotto osservazione da oggi da tutti quelli che ancora vogliono pensare, lavorare, lottare affinchè Modena possa davvero cambiare.
Livorno, in una situazione simile, ha dimostrato che il cambiamento è possibile.
Da oggi si vedrà come Muzzarelli sarà in grado di gestire la pesante eredità ricevuta in dote da Pighi, ma si vedrà anche come giorno dopo giorno i nuovi consiglieri comunali sapranno condurre battaglie di democrazia e di informazione corretta e ampia per i cittadini.

Noi ci siamo e il sogno rimane intatto. Da oggi in poi si ricomincia a rispondere colpo su colpo con la consapevolezza che per vincere occorre abbandonare vecchi schemi politici e fare in modo che qualche politico di opposizione si ritiri a vita privata, favorendo una maggiore e capillare condivisione delle informazioni e della conoscenza.

pub tazzina di caffe rid

Related posts

Modena Come giornale online Modena Come giornale online Emilia Romagna. GMComunicazione - modenacome@gmail.com
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: