Loading

novi park

In questo periodo a Modena, fra le cose che colpiscono maggiormente l’attenzione dei cittadini vi é la evidente trascuratezza del verde pubblico.

Il Movimento 5 Stelle ritiene che la gestione del verde a Modena non sia meno importante degli altri servizi di base che l’Amministrazione deve garantire ai cittadini.   Come dice l’assessore (con delega all’Ambiente) Giulio Guerzoni, il verde a Modena è un problema perché la sua gestione è molto onerosa. Su questo punto siamo tutti d’accordo, anche se, facciamo presente che questo onere viene già pagato dai cittadini con i tributi

Non mettiamo in dubbio che gestire una città come Modena non sia semplice, ma ci domandiamo perché quando si parla di aumento dei costi per la gestione dei rifiuti non sia possibile trovare una mediazione con il Gestore, mentre per la cura del verde pubblico si possa lasciare che le aree verdi diventino delle “selve oscure” a causa della scarsa manutenzione.               

Quando a fine luglio in Consiglio comunale si è votato per l’approvazione dell’aumento dei costi per la gestione dei rifiuti, i Consiglieri della maggioranza non hanno sollevato alcuna obiezione e non hanno posto alcuna indicazione che potesse essere utile ad evitare questo aggravio di costi di un milione di euro per i cittadini modenesi

Non pretendiamo di possedere competenze tali da capire meglio dei tecnici preposti come devono essere gestite le attività nel nostro Comune ma in un periodo dove tutto viene trascurato, dal verde, alle scuole, alla viabilità, alla sicurezza dei cittadini, questi rapporti con le grandi imprese dovrebbero essere gestiti con maggiore accuratezza e sensibilità civica.

Se la percentuale di raccolta differenziata aumenta ma contemporaneamente aumentano anche i rifiuti da incenerire, allora qualcosa non quadra.

Se i camion della raccolta raccolgono cassonetti semi-vuoti, è chiaramente uno spreco che non ci possiamo permettere.

Se gli investimenti decisi nel passato erano rivolti ad una raccolta meccanizzata che serviva solo ad alimentare l’inceneritore, almeno per coerenza oggi, la nuova Amministrazione dovrebbe prendere le distanze da  queste scelte prima ancora di essere sostenitrice del porta a porta e della tariffazione puntuale.

La cura del verde pubblico é un onere che non deve essere sottovalutato. Se l’Amministrazione lamenta la mancanza di fondi per poterlo gestire, allora ottimizzi le spese che affronta e attui politiche di investimento volte ad ottenere maggiori ritorni economici colloquiando e confrontandosi direttamente coi Cittadini per condividere ed adottare le soluzioni ottimali che possono scaturire solo dalle idee di chi vive nel territorio. 

Movimento 5 Stelle Modena

 

pub tazzina di caffe rid

Top Modena Come giornale online Modena Come giornale online Emilia Romagna. GMComunicazione - modenacome@gmail.com
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: