Parco Rimembranza 

Chioschi, il sindaco ha voluto la scopa …. adesso pulisca.

chioschi


Muzzarelli ha ottenuto da tribunale la nomina a custode giudiziario dei cantieri sequestrati nel Parco delle Rimembranze. Ora può agire e quindi mantenere puliti e in ordine i cantieri che rimangono sotto sequestro.
Il degrado poteva essere evitato occupandosi della situazione di abbandono anche prima. Sarebbe bastato chiedere ai titolari delle concessioni di poter provvedere al mantenimento della pulizia e della sicurezza, sicuramente i titolari non avrebbero detto di no.
Muzzarelli ha voluto una nomina ufficiale, ora provveda anche sul piano della sicurezza.

 


Related posts

Modena Come giornale online Modena Come giornale online Emilia Romagna. GMComunicazione - modenacome@gmail.com
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: