Non si possono rubare i giochi ai bambini

10422206_10203679984511326_6061115394616498323_n

 

Smantellare il trenino nel Parco della Rimembranza è molto facile, basta mandare addirittura nottetempo una squadra di operai. E’ talmente facile che è come rubare un gioco ad un bambino. Lo si può fare ma occorre essere senza vergogna per farlo.
Noi vogliamo continuare a pensare che non sia possibile spegnere completamente il cervello, buttare via ogni senso del pudore e rubare un gioco ai bambini di 50 anni fa, a noi che ricordiamo la magia del trenino ai Giardini Ducali. Vogliamo continuare a pensare che tre generazioni di modenesi che hanno fatto girare il loro stupore di bambini su quel trenino, abbiano sorriso al passaggio dei loro figli, vogliamo continuare a pensare che generazioni di nonni e bambini possano essere rispettati.
In pochissimo tempo la pagina su Facebook ha superato il traguardo dei 3000 MI PIACE. Possiamo arrivare a 4000 e per farlo chiediamo la collaborazione aperta e convinta di tutti.
Porteremo tutto al sindaco che qualcuno scherzosamente ha collocato sul trenino, sullo stesso trenino che una burocrazia stupida vorrebbe smantellare mentre può ancora continuare a raccontare storie e sogni e stupore ad altri bambini.