Le rotaie del trenino sono state spostate

galli trenino1

Una sequenza video dimostra inequivocabilmente che le rotaie del trenino sono state spostate e avvicinate agli alberi. La sequenza è tratta da un video che abbiamo realizzato nell’ambito dell’inchiesta sui chioschi bulgari e abusivi. Gaetano Galli dimostra per il chiosco è stato arretrato verso il parco di circa un metro e mezzo rispetto alla planimetria presentata. Conseguentemente si è proveduto a spostare un tratto delle rotaie del trenino verso tre alberi compiendo altri danni alle radici di tre pini neri.

E’ importante ritornare su questo episodio in quanto oggi sulla pagina facebook del sindaco leggiamo che a seguito di un incontro con i tencnici risulta che “Il principale problema evidenziato dalla commissione è quello relativo al confinamento del percorso rispetto ad alberi, marciapiedi….”

“confinamento del percorso rispetto ad alberi” ????????????????

Il filmato dimostra che le rotaie sono state spostate e avvicinate ai tre pini neri esattamente un anno fa. Pochi mesi dopo l’attività del trenino è stata interrotta e oggi, senza vergogna alcuna, si dice che occorre intervenire perchè il trenino passa troppo vicino agli alberi.
Chi ha spostato un anno fa le rotaie per far posto al chiosco ?

Di seguito la sequenza video tratta dal filmato realizzato un anno fa visibile per intero cliccando qui
Grazie Gaetano, il prezioso e competente lavoro che hai svolto è ancora estemamente utile e noi stiamo facendo di tutto per continuarlo.

 


Modena Come giornale online Modena Come giornale online Emilia Romagna. GMComunicazione - modenacome@gmail.com
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: