Altro fallimento, altro spreco di soldi pubblici

erre nord

L’R Nord rappresenta un monumento alle scelte sbagliate delle varie ammnistrazioni comunali che si sono succedute (in realtà sempre la stessa) a Modena.
Monumento allo spreco, all’incapacità, alle tante iniziative inutili, pagate con i soldi dei cittadini, nel fallimentare tentativo di riqualificare un edificio progettato male e realizzato peggio. Il Comune oltre a spendere negli anni una cifra da capogiro, 20 milioni, ha addirittura comprato degli appartamenti e oggi ne possiede 122.
Qualcuno ricorderà la brillante idea della Tv di condominio, ovviamente finita in niente.

 


In un progetto di smart city devono essere i cittadini a decidere in modo informato e consapevole se vale la pena di buttare soldi in un orribile palazzone oppure se quell’edificio debba al contrario essere abbattuto.