Il gusto del brutto

piazza romaNella pedonalizzata e “troppo bella” piazza, cedimenti della pavimentazione a parte, si consuma all’interno di una orrenda struttura la festa dello zampone e del cotechino. Io sono entrato un attimo per fare due foto ho sentito lo speaker parlare di “arancini di zampone” e sono uscito immediatamente.
Per montare la struttura che vedete, degna della peggiore festa dell’agricoltura di Gombola, ammesso che a Gombola facciano una festa dell’agricoltura, hanno persino sfondato la pavimentazione.


piazza roma festa zampone La struttura non si può guardare da nessuna angolazione. E’ un capannone di plastica trasparente che impatta in modo tremendo con tutto quello che c’è intorno, Palazzo Ducale, portico, pavimentazione della piazza.
Arrivando lo spettacolo è desolante.
Il bello che c’è sempre qualcuno che con la sensibilità estetica di un tacchino dice: “Ma non bisogna criticare sempre, ci sarà pure qualcosa di bello ?”
Giudicate voi se dopo aver speso un milione e mezzo per la piazza è possibile collocare davanti a Palazzo Ducale una struttura come questa.
piazza roma

Piazza RomaQualche settimana fa ci siamo detti, bene ora che abbiamo una piazza che cosa ce ne facciamo ? 
Se la risposta è questa, un allestimento da villaggio artigiano, una struttura che nemmeno vorrebbero a Casumaro per la tradizionale sagra della lumaca, la domanda ritorna con forza. Adesso che abbiamo una piazza che cosa ce ne facciamo ?