La Modena delle eccellenze

ciclabile via giardini

La Modena delle eccellenze, sono riusciti a realizzare la ciclabile peggiore del mondo. L’assessore competente, l’ing. Giacobazzi in qualità di presidente di Politecnica ha progettato e costruito mezza Modena. Siamo l’unica città ad aver costruito una ciclabile “in deroga” alle normative che parlano di una larghezza minima di 2,50 m. dovuta al fatto che due biciclette si possano incrociare senza il manubrio dell’una vada a sbattere su quello dell’altra.
Solo per brevi tratti è possibile una larghezza di 2 m.
Sulla via Giardini hanno speso 650 mila euro per una ciclabile che dal gallo all’incrocio con v.le Barozzi ha una larghezza inferiore ai 2 m.
La cosa è abbastanza misteriosa, sono riusciti a restringere la carreggiata della strada per niente, anzi no hanno creato problemi alle macchine e alle biciclette.
Grandiosi.