Loading

13606476_636869656470604_3852918068803872230_n

Si chiama “Arte da rubare”: da 10 anni un collettivo semina opere d’arte per le strade che i passanti possono portare a casa.
E’ un modo per tenere in vita i centri storici delle città, per fare comunicazione e arte.
Perchè non farlo anche a Modena per togliere un po’ di grigio, per mettere qualcosa in movimento, per vedere se l’encefalogramma piatto reagisce.
Sempre meglio delle serrande chiuse e dipinte, grande iniziativa dell’ex assessore Poggi, in Rua Muro e via Carteria.
Se a qualcuno interessa si metta in contatto con coi e daremo visibilità all’iniziativa.
E’ arte da rubare, da portare a casa, ma qualche opera potrebbe anche rimanere appesa e giorno dopo giorno essere scambiata con altre. Una città da riprendersi per toglierla al degrado e alla paura di essere attraversata.




Top Modena Come giornale online Modena Come giornale online Emilia Romagna. GMComunicazione - modenacome@gmail.com
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: