Il Pd preferisce le autostrade al trasporto pubblico.

cispadana
Riguardo la mobilità sostenibile a Modena il M5S locale e nazionale chiede di impiegare gli 1,8 miliardi di euro destinati alle autostrade Bretella Campogalliano Sassuolo e Cispadana per migliorare il trasporto pubblico locale. Per queste due autostrade inutili il Pd trova i soldi, mentre per gli autobus aumenta il prezzo delle tariffe a carico degli utenti a Modena, Reggio Emilia e Piacenza dietro scuse come “riequilibrio” e “armonizzazione”. E’ da queste azioni concrete che si deduce il reale interesse del Pd verso i temi della mobilità sostenibile e dell’ambiente. Il MoVimento 5 Stelle Modena riguardo il trasporto pubblico locale e la mobilità sostenibile pensa che sia prioritaria una verifica delle esigenze dei cittadini per studiare un piano della mobilità. Per incentivare la mobilità dolce e i trasporti pubblici servono scelte coraggiose e maggiore consapevolezza della popolazione a rinunciare all’auto privata. Per esempio il Comune potrebbe rendere il trasporto pubblico efficiente dando più corsie riservate ai bus, o installare più semafori a chiamata per i pedoni. Gli autobus di grandi dimensioni che spesso durante la giornata girano vuoti, si potrebbero sostituire con mezzi più piccoli, agevoli e veloci a beneficio della frequenza e di una maggiore capillarità sul  territorio. Tutto questo deve partire dalla riorganizzazione del servizio urbano, che oggi a Modena è insufficiente. Negli aumenti delle tariffe Seta si nota invece la totale assenza della regia di aMO Agenzia per la mobilità di Modena e la latitanza di Maurizio Maletti, ex amministratore della società partecipata oggi sostituito da Andrea Burzacchini. Qual è la responsabilità dell’ex amministratore Maletti negli aumenti “armonizzati” delle tariffe di Seta? Il Pd modenese invece di accusare il MoVimento 5 Stelle Modena di fare “demagogia” sugli aumenti delle tariffe dei bus, dovrebbe spiegare che cosa intende fare realmente a proposito della mobilità sostenibile. 
Modena in MOvimento
MoVimento 5 Stelle Modena




Modena Come giornale online Modena Come giornale online Emilia Romagna. GMComunicazione - modenacome@gmail.com
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: