You are here
Vogliamo prenderci per il culo ? Sì ?  Possiamo farlo Social 

Vogliamo prenderci per il culo ? Sì ? Possiamo farlo

refettorio-ghirlandina

Vogliamo prenderci per il culo ? Sì ?
Possiamo farlo, può essere un nuovo gioco di società, uno psicodramma urbano, un gioco di ruoli allargato alla collettività. Però dobbiamo dirlo apertamente. Ci stiamo prendendo per il culo.
E un’altra cosa dobbiamo fare, lasciare in pace i poveri che a Natale vengono normalmente stressati oltre al necessario.
La Food for soul di Bottura, cibo per l’anima dato che per lo stomaco nemmeno l’ombra, intraprende una nuova strabiliante iniziativa verso chi ha bisogno.
Leggete bene, dal 5 dicembre la mensa Ghirlandina ospiterà 60 bisognosi, non uno di più ne uno di meno, soltanto al lunedi e soltanto a cena. Martedi, mercoledi, giovedi, ecc. pranzo e colazione, non contano.
Non finisce qui se i poveretti – è proprio il caso di chiamarli così – consumassero una cena normale. No, ai disgraziati toccherà una cena preparata da cuochi modenesi coordinati personalmente da Bottura che senza vergogna alcuna dichiara che ” il pane raffermo o un pomodoro ammaccato possono essere utilizzati al meglio”, cosa che i poveri che hanno fame conoscono benissimo da tempo.
Ora, dato che di presa per il culo si tratta, perchè invece di 60 bisognosi segnalati dalla Caritas non si offre questo supplizio a 60 radical chic salottieri, a 60 snob, a 60 assessori selezionati tra Modena e la provincia, a 60 politici in carriera o anche a disuso che sicuramente sarebbero in grado di meglio apprezzare l’iniziativa, dissertando con il ditino alzato sul pomodoro ammaccato, tanto per i poveri non cambia niente … hanno fame prima e avranno fame dopo.
Perchè torturare chi ha veramente fame ?

Gabriele Morelli

Gabriele Morelli

Social media Manager at GMComunicazione
Gabriele Morelli

Latest posts by Gabriele Morelli (see all)

Related posts

Modena Come giornale online Modena Come giornale online Emilia Romagna. GMComunicazione - modenacome@gmail.com
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: