You are here
I volontari del PD vogliono lasciare il partito, ma almeno fino a luglio ci siamo impegnati per il concerto di Vasco Rossi News 

I volontari del PD vogliono lasciare il partito, ma almeno fino a luglio ci siamo impegnati per il concerto di Vasco Rossi

16830992_10211805730329744_5784426199644076842_n

Pubblichiamo l’interrogazione al Sindaco presentata dal consigliere Giuseppe Pellacani

Al Sindaco di Modena
Al Presidente del
Consiglio Comunale di Modena
Ai componenti della Giunta del Comune di Modena
INTERROGAZIONE

OGGETTO: Cosa c’entrano i volontari del Partito Democratico con Vasco Rossi?

CONSTATo che

Sull’edizione locale de Il resto del carlino di mercoledì 22 febbraio 2017 è apparso un articolo nel quale, parlando della scissione del PD, Eudes Canali, “volontario storico e responsabile Feste del Partito democratico” dichiara, tra l’altro, che “La mia intenzione è di non rimanere nel Pd, ma almeno fino a luglio ci siamo impegnati per il concerto di Vasco Rossi”;
chiede al signor Sindaco e alla Giunta
Se sia il Partito Democratico ad organizzare il concerto di Vasco Rossi al Parco Ferrari in programma il 1° luglio p.v. o vi sia in atro modo coinvolto;
Se il predetto concerto di Vasco Rossi si inserisca nell’ambito di una qualche iniziativa del Partito Democratico quale una Festa provinciale (o similare);
Che cosa c’entrino i volontari del Partito democratico con il concerto di Vasco Rossi e per quale ragione e a quale scopo debbano rimanere impegnati per tale iniziativa;
Se la partecipazione ad iniziative di tal genere sia volutamente programmata quale fonte di finanziamento “indiretta” del partito;
Se l’intenzione sia quella di operare in analogia con quanto attuato per il concerto di Ligabue del 2015 in occasione del quale, secondo quanto riportato da Prima pagina di Reggio Emilia e da Il Fatto quotidiano del 23 settembre 2015 il “Pd ha incassato 130mila euro da gestione parcheggi”. In particolare, il concerto ha “fruttato ricavi anche al partito che per tre giorni ha coordinato, attraverso i duecento volontari di Festareggio dislocati in sei zone, il flusso dei fan”, e, in particolare;
Se, in particolare, mediante la chiusura delle strade e quindi dei parcheggi nell’area del Parco Ferrari si sia pensato di convogliare le automobili dei fan di Vasco Rossi verso i parcheggi di Ponte Alto, prevedendo un ticket di ingresso e facendo gestire il tutto ai volontari del Pd;
In caso affermativo, se ritengano che una siffatta attività, generatrice di un profitto al Pd, sia lecita;
Sempre in caso affermativo quali forme contrattuali siano state previste per remunerare gli addetti al parcheggio, posto che l’utilizzo di volontari per un’attività estranea all’attività no profit di un partito certamente non consente l’utilizzo di volontari ovvero di prestazioni a titolo gratuito

Giuseppe Pellacani

Related posts

Modena Come giornale online Modena Come giornale online Emilia Romagna. GMComunicazione - modenacome@gmail.com
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: