La città reale

Qual’è la cittò reale a Modena, il diesel di cui parla Muzzarrelli oppure il degrado di tante zone, le incompiute non da un anno o due ma da 20 o 30, le zone ormai saldamente in mano agli spacciatori, i parchi urbani senza alcuna manutenzione ?
C’è una città immaginata spesso per interessi legati alla propria carriera politica, in questo caso maggioranza e opposizione sono accomunate e c’è una città reale fatta di problemi, di insicurezza.
Che dimensioni ha raggiunto la povertà ? Quali sono i dati della disoccupazione ?
Muzzarelli parla di una città capace di fare cose impossibili. Bene, facciamole, perchè la qualità della vita la si misura tutti i giorni e non, anzi quasi mai, nel corso di grandi eventi.