You are here
Li aveva già proposti Gaetano Galli Parco Rimembranza 

Li aveva già proposti Gaetano Galli

Gabriele Morelli

Gabriele Morelli

Social media Manager at GMComunicazione
Gabriele Morelli

A futura memoria ci tengo personalmente a precisare che l’indicazione di chioschi leggeri di ridotte dimensioni, senza fondamenta in cemento, ma costruiti su una pedana di acciaio ancorata a terra su tre punti e sollevata dal suolo è emersa nel corso della battaglia di esposti e denunce che hanno portato all’intervento della magistratura. A parlarne è stato l’ambientalista Gaetano Galli. Non vorrei che tra qualche tempo venisse fuori che la soluzione sia stata elaborata dal Comune che al contrario ha tentato con tutti i mezzi di cementificare un parco protetto….

Read More
Chioschi, il lento processo che consentirà al Comune di avere la prescrizione dei reati Parco Rimembranza 

Chioschi, il lento processo che consentirà al Comune di avere la prescrizione dei reati

Gabriele Morelli

Gabriele Morelli

Social media Manager at GMComunicazione
Gabriele Morelli

La prossima udienza del processo a carico di due assessori e di due dirigenti comunali sarà a novembre. Nel frattempo risulta sempre più evidente l’insano progetto del Comune che pensava di costruire nel parco cittadino dei veri e propri immobili, in cemento armato, in barba a qualsiasi tutela. Chioschi rimovibili ? Assolutamente no, case, edifici aperti tutto l’anno con tanto di bagni e cucine funzionanti. Un progetto che è stato fermato dall’intervento della magistratura ma che, con grave danno per l’ambiente e per tutta la città, potrebbe riprendere da dove…

Read More
Parco delle Rimembranze, la parola deve essere data ai cittadini. Parco Rimembranza 

Parco delle Rimembranze, la parola deve essere data ai cittadini.

Gabriele Morelli

Gabriele Morelli

Social media Manager at GMComunicazione
Gabriele Morelli

Continua la tragicomica farsa dei chioschi-mense aziendali e del progetto folle del Comune che ancora spera, come lo “storico” gestore Paolini, di poter costruire nel Parco cittadino delle vere e proprie palazzine in cemento armato adibite a ristorazione. A suo tempo i cittadini sono stati esclusi, non sono stati consultati per un progetto che se fosse andato in porto avrebbe modificato radicalmente l’assetto urbanistico della città. E’ bene ricordarlo. Il progetto prevedeva nella fase iniziale la costruzione di 11 locali, tutti uguali, dal Tempio a ple.Risorgimento. Per fortuna buona parte…

Read More
Chioschi, processi e danni Parco Rimembranza 

Chioschi, processi e danni

Gabriele Morelli

Gabriele Morelli

Social media Manager at GMComunicazione
Gabriele Morelli

I chioschi bulgari, quella sorta di festa dell’unità permanente che il Comune voleva costruire devastando il Parco delle Rimembranze, si sta rivelando come una delle peggiori idee mai avute dall’amministrazione Pighi-Sitta. Hanno diritto ad un risarcimento i gestori coinvolti nella vicenda ? E’ probabile. Anche se bisogna aggiungere che questi gestori hanno provato fiutando quello che poteva essere un facile affare ad approfittare della proposta allettante del Comune, poter costruire lungo i viali del parco dei locali attrezzati con cucina e servizi per poter fare ristorazione tutto l’anno. C’è stata…

Read More
Processo Chioschi, il comunicato del comitato Parco Rimembranza 

Processo Chioschi, il comunicato del comitato

Gabriele Morelli

Gabriele Morelli

Social media Manager at GMComunicazione
Gabriele Morelli

l Comitato per la tutela del Parco della Rimembranza, pur rammaricandosi dell’esclusione di parte civile nel processo penale appena cominciato, vuole però ribadire l’importanza che ha e continuerà ad avere  nell’ ingarbugliata vicenda “chioschi”. Il controllo e la vigilanza che continuerà ad esercitare nel tempo, garantirà che altri scempi di questo tipo non possano più accadere. Avremmo potuto costituirci come parte civile dei singoli residenti danneggiati, ma abbiamo mantenuto l’assetto congiunto del Comitato, proprio perchè non venisse meno l’ideale che ci ha visti dapprima indignati e poi concordi nel portare…

Read More
Hanno devastato il Parco, avranno un processo Parco Rimembranza 

Hanno devastato il Parco, avranno un processo

Gabriele Morelli

Gabriele Morelli

Social media Manager at GMComunicazione
Gabriele Morelli

Parte finalmente e si sviluppa con i tempi lunghi dei tribunali, il processo per i due dirigenti comunali e due assessori, Sitta e Prampolini, relativamente ai chioschi bunker che il Comune vuole ancora costruire nel Parco delle Rimembranze. Ridicolo il fatto di non aver ammesso il Comitato per la tutela del parco come parte civile in quanto si è costituito dopo i fatti. Qualcuno mi spiega come poteva costituirsi prima ? Auspichiamo cmq che il Comune sia obbligato a ripristinare il parco com’era prima di questo scempio.

Read More
Anche la prossima estate Modena farà vedere il peggio di sé Parco Rimembranza 

Anche la prossima estate Modena farà vedere il peggio di sé

Gabriele Morelli

Gabriele Morelli

Social media Manager at GMComunicazione
Gabriele Morelli

Il Comune ha volutamente fatto naufragare la proposta di una riedizione dei “cortili”, forse l’unica manifestazione di successo che è stata organizzata in città. Parliamo di 20 anni fa. E’ vero al Comune i cortili non interessano, durano al massimo lo spazio di un’estate mentre loro vogliono una manifestazione permanente, quella sorta di festa dell’unità continua  che la giunta Pighi-Sitta aveva progettato nel Parco delle Rimembranze e che hanno dovuto sospendere per gli esposti presentati e per l’intervento della magistratura. Come ricorda giustamente Rita del Vecchio per quel progetto hanno…

Read More
Modena Come giornale online Modena Come giornale online Emilia Romagna. GMComunicazione - modenacome@gmail.com