Il PD vuole i parcheggi per Vasco, almeno abbia rispetto del lavoro Comunicati 

Il PD vuole i parcheggi per Vasco, almeno abbia rispetto del lavoro

Di Giuseppe Pellacani Comprendo il disappunto della segreteria del Partito democratico per le due interrogazioni che ho presentato in consiglio lo scorso giovedì in relazione ai parcheggi per il concerto di Vasco. Era facile prevedere che il partitone pregustasse l’idea di rimpinguare le proprie casse affittando i parcheggi di Ponte alto. La reazione piccata della segretaria provinciale Lucia Bursi è la conferma che Forza Italia ha messo il dito nella piaga. Abituato a gestire la città come fosse cosa propria e ad intrecciare costantemente politica ed economia, come se fosse…

Read More
Standing Ovation, per stracciarci i maroni per bene. Social 

Standing Ovation, per stracciarci i maroni per bene.

In realtà la giunta muzzarelliana per cultura e formazione musicale apprezza molto di più Orietta berti e Fin che la barca va … oppure Io tu e le rose, brani che sono stati cantati per anni anche nelle più scalcinate feste dell’Unità. Quindi per stracciare i maroni a tutti i modenesi arriva anche il  contest Standing Ovation, che prenderà il via nelle prossime settimane, per creare, pensate che geni, un “clima musicale” in attesa del live intergalattico. Muzzarelli & C che ormai tralasciando la criminalità quotidiana, il degrado che avanza,…

Read More
A Ponte Alto il Vasco Park abusivo Social 

A Ponte Alto il Vasco Park abusivo

Ma guarda un po’ che strano. Cominciamo a scoprire uno dei motivi per cui non è stato scelto Ponte Alto come location per lo sconcerto di Vasco Rossi. L’area sarà utilizzata come mega parcheggio e il ricavato finirà nelle casse del PD. Un Vasco Park con parcheggiatori abusivi, non in regola, forse nemmeno assicurati che sotto il sole di luglio si daranno il cambio per custodire oltre 13 mila automobili e fare arrivare al PD un guadagno extra Che dire ? Una porcata ? Una delle tante che accadono ogni…

Read More
La tossicità dell’aceto balsamico fatto in casa ha colpito ancora News 

La tossicità dell’aceto balsamico fatto in casa ha colpito ancora

Mi auguro che sia una bufala, uno scherzo da 1° aprile, anche se fatto dal gazzettino gastro rock sarebbe fin troppo intelligente, ma se la notizia fosse vera e si procedesse in tal senso sarebbe la conferma che ormai a Modena siamo una città in cui l’infezione cerebrale da aceto balsamico tossico, quello coltivato di nascosto nelle soffitte, ha creato danni irreversibili. Sarebbe la conferma di quanto sbagliata sia stata la scelta del Parco Ferrari, la conferma che più di ricadute positive sulla città piovono problemi sui cittadini che non…

Read More
I non assessori della giunta muzzarelliana News 

I non assessori della giunta muzzarelliana

Giovedi 30 marzo ho seguito la diretta streaming del Consiglio comunale dove nella prima parte nono state presentate 4 interrogazioni relative all’organizzazione dello sconcerto di Vasco Rossi. Ormai si tratta di un rituale ormai stanco in cui consiglieri di maggioranza e opposizione ormai demotivati e lontani dai cittadini presentano interrogazioni sui vari atti della giunta ad assessori altrettanto demotivati oppure in alcuni casi direttamente al sindaco. Anche trasformando l’interrogazione in interpellanza e dando vita ad un dibattito le cose non cambiano in quanto a quel punto intervengono altri consiglieri dicendo…

Read More
Modena, P.le San Francesco l’isola ecologica non funziona mai News 

Modena, P.le San Francesco l’isola ecologica non funziona mai

E’ stata presentata alcuni anni fa come una soluzione all’avanguardia e super tecnologica. Da allora ogni due – tre mesi l’isola ecologica collocata davanti alla chiesa di San Francesco, brillante scelta di Meta e del Comune è in manutenzione per mal funzionamenti vari e oltre ai piccoli cassonetti in acciaio, già orribili per conto loro, vengono di nuovo ricollocati i vecchi cassonetti. Questa storia che va avanti da anni fa parte ormai delle eccellenze urbanistiche modenesi. A fianco dei cassonetti nuovi e vecchi sono state collocate delle panchine con una…

Read More
Legge urbanistica, rischio speculazione News 

Legge urbanistica, rischio speculazione

Legge urbanistica, rischio speculazione Il rischio concreto è quello di vedere ulteriori colate di cemento per accontentare la lobby dei costruttori. Una legge sbagliata che favorisce la speculazione    Nella commissione consiliare di presentazione della nuova legge urbanistica regionale “Disciplina regionale sulla tutela e l’uso del territorio” si è assistito a uno spettacolo di tante belle parole su “consumo zero di territorio”, “riqualificazione dell’esistente”, ragionamenti su “miglioramento sismico e energetico degli edifici”. Quanto contenuto nella nuova legge regionale non corrisponde al vero. Il “3%” ovvero l’incremento massimo del 3% proclamato…

Read More
Modena Come giornale online Modena Come giornale online Emilia Romagna. GMComunicazione - modenacome@gmail.com