Un consiglio comunale ridicolo

Abbiamo ormai un consiglio comunale ridicolo. Dopo l’espulsione dalla Lega Nord di Rossi e Bianchini, in consiglio comunale ci sono sono 6, dico 6, gruppi consiliari costituiti da una sola persona. Si tratta di Udc (Davide Torrini), Lega Nord (Stefano Barberini), Sinistra per Modena (Federico Ricci), Modenacinquestelle.it (Vittorio Ballestrazzi), Idv (Eugenia Rossi) e Mpa (Sergio Celloni). A cui si aggiunge il nuovo gruppo “Lega Moderna” (.. si chiama proprio così !) costituito da ben due persone. La legge consente di affidare ad ogni gruppo consiliare un piccolo o grande rimborso…

Read More

Pagina 3 dell’Informazione, Barberini, Celloni: una pagina da dimenticare.

Leggiamo che Barberini si indigna perche, dati alla mano, viene accusato insieme ad altri consiglieri di essere spesso fuori dall’aula. Non solo si indigna ma addirittura parla di diffamazione con conseguente valutazione circa la possibilità di adire vie legali. Evidentemente ha una conoscenza molto scarsa del significato del termine diffamazione. La cosa più interessante sono però le sue parole che citiamo alla lettera così come sono state riportate dall’Informazione. Facendosi del male da solo, Barberini dichiara: “Alle Commissioni partecipo sempre: entro, firmo, mi informo sul dibattito in questione e poi,…

Read More

Ma cos’è ? Uno scherzo ? Oppure siamo alle comiche finali ?

Accade solo a Modena che contemporaneamente possano convivere un assessore come Super Sitta che progetta insieme al suo amico Super Botta l’imbruttimento progressivo delle piazze cittadine e consiglieri comunali in libertà che vaneggiano, con fantomatici rilevamenti statistici a costo zero, un imbruttimento delle stesse piazze in modo artigianale, mettendoci magari qualche prefabbricato formito da ditte casualmente amiche tanto da portare in piazza il catalogo fotocopiato dei prefabbricati al fine di far sceglier subito ai cittadini il modello veranda oppure il modello con terrazzino adiacente e ingresso indipendente. Abbiamo già parlato…

Read More

Piazza Matteotti: la triste proposta prefabbricata.

Ma cos’è Modena, cosa sta diventando, chi sono i personaggi che quasi ogni giorno fanno a gare per imbruttire la città? Fino ad oggi pensavamo di avere a che fare solo con Super Sitta, l’assessore che felice come una fringuello inaugura l’imbruttimento di Largo San Francesco parlando di riqualificazione, che propone di vendere i reperti archeologici, che sta nascondendo il museo Ferrari dietro a palazzoni e palazzine, che ha demolito la palazzina nell’area ex Amcm, che ha ormai compiuto lo scempio al Novi Sad, che ha dichiarato in Consiglio Comunale…

Read More
Modena Come giornale online Modena Come giornale online Emilia Romagna. GMComunicazione - modenacome@gmail.com