Internet wi-fi in centro a Modena

Il solito comunicato stampa del Comune di Modena ci informa che è operativa la prima parte del progetto per attrezzare la città con connessione wi fi libera. E’ una necessità. Un plauso dunque all’assessorato competente e allo sponsor dell’iniziativa… però! La lista dei luoghi che La Gazzetta ripubblica comprende al momento: – piazza Grande con i locali e la zona antistante i servizi d’informazione Ufficio Relazioni con il pubblico e Informagiovani, – il chiostro della Biblioteca Delfini in corso Canalgrande, – l’area circostante la Tenda in viale Monte Kosica angolo…

Read More

Se Modena avesse avuto il mare …

Se Modena avesse avuto il mare sono sicuro che i più grandi navigatori sarebbero nati qui e da qui sarebbero partiti per scoprire i nuovi mondi. Questa frase l’ho letta in rete da qualche parte, penso che sia totalmente idiota. Forse no, contiene una grande verità. Occorre soltanto capirsi e capire di cosa parliamo. Nonostante un assessore cementificatore, non eletto da nessuno ma nominato direttamente dal sindaco ridens, Modena è e rimane una grande città. Lo è stata in passato e può esserlo di nuovo in futuro. Ha al suo…

Read More

Il centro storico di Modena chiuso ad arte !

Si chiama “Chiuso ad arte” ed è una iniziativa del Comune di Modena che “intende riqualificare e vivacizzare il centro storico, caratterizzando in modo artistico luoghi di passaggio abituale” . Si tratta di realizzare graffiti su 12 serrande di negozi e garage in via Carteria, Malatesta, ecc. In linea di massima non sono assolutamente contrario ai graffiti urbani. Possono essere una cosa simpatica senza esagerare e sprecare termini come “nuova arte” come fa qualcuno. Ma non è questo il punto. E’ quel “Chiuso ad arte”, il nome dell’iniziativa, che suona…

Read More

a proposito del Museo del Volley

(riceviamo e volentieri pubblichiamo) Comunicato stampa A proposito del Museo del Volley   Sul sito http www.museodelvolley.it si legge questo annuncio: “ATTENZIONE!! da lunedì 16 aprile 2012 il Museo del Volley sarà momentaneamente chiuso per trasloco. Presto pubblicheremo on line l’indirizzo della nuova sede e gli orari di visita. Ma per restare aggiornato seguici su FB”. Da quel giorno silenzio, oggi polemiche. Eppure il Museo nato tre anni fa da un’iniziativa di Antonio Panini, ospitato in uno stabile di proprietà Panini di via Pomposiana, era stato accolto entusiasticamente il 20…

Read More

Succede solo a Modena, due fondazioni per gestire tre teatri.

(riceviamo e volentieri pubblichiamo) Comunicato stampa E’ curioso, ma a Modena vi sono due fondazioni per gestire tre teatri. Una vera abbondanza! La Fondazione Teatro Comunale di Modena gestisce il teatro “Luciano Pavarotti” (ex teatro Comunale), mentre l’ERT il Teatro Storchi e il Teatro delle Passioni. La prima cosa che stupisce è l’acronimo ERT che sta per il pomposo Emilia-Romagna Teatro Fondazione, ma di regione c’è ben poco; soci fondatori sono Modena e Cesena e soci sostenitori quasi tutti i comuni modenesi. Ora qualche numero. La Fondazione Teatro Comunale di…

Read More

Perchè, per quale assurdo motivo ogni cittadino modenese deve regalare soldi alle coop ?

Domani prende il via il piano sosta, una iniziativa sbagliata da tutti i punti di vista che fa spendere soldi ai cittadini senza risolvere un solo problema legato al parcheggio delle macchine. Anzi aggravando i problemi di sempre dato che in alcune zone i posti auto per parcheggiare sono stati ridotti della metà. Non c’entra niente con la notizia riportate da Modena Qui riguardante il fatto che l’illuminazione del parcheggio privato di Coop Estense la paga il Comune e quindi i cittadini ? Forse. Il comune denominatore  sono i soldi….

Read More

Novi Ark: c’è di tutto tranne l’archeologia

    Qualcuno, pochi per la verità, insiste a chiamarlo Novi Ark intendendo con questa brutta espressione che si tratta di un parco archeologico. Le parole di Sitta fanno sbellicare dalle risate ogni volta che afferma “abbiamo restituito alla città i reperti archeologi trovati”. L’immagine in alto rappresenta la vasca per raccogliere l’acqua che è stata rinvenuta nel sottosuolo. L’immagine sotto rappresenta un particolare di quanto è attualmente visibile in quello che viene chiamato parco archeologico. Che cosa è diventata ? Un muretto a forma circolare da utilizzare come seduta…

Read More
Modena Come giornale online Modena Come giornale online Emilia Romagna. GMComunicazione - modenacome@gmail.com