“Internet bene comune, migliora lo Stato” I principi del web secondo il governo

UNA CONSULTAZIONE PUBBLICA sui principi fondamentali di Internet, l’ha lanciata martedì 18 settembre il Ministero per l’università e la ricerca con lo scopo di “arricchire e migliorare il documento che riassume la posizione italiana sui principi fondamentali di Internet”. Un documento che sarà portato all’Internet Governance Forum (IGF) di Baku, in Azerbaigian, e costituirà di certo la base della discussione al forum italiano sulla governance di Internet che si terrà quest’anno a Torino dopo essere passato per Trento, Pisa, Cagliari e Roma. Come consueto in tali consultazioni tutti i “portatori…

Read More

Settimo: la prima democrazia digitale in Italia

Settimo Torinese è il primo comune in Italia con una strategia a 360 gradi sulla trasparenza dei dati pubblici: saranno i cittadini a creare delle app utili per la loro città. Una storia virtuosa che s’intreccia con quella della sua protagonista: il giovane assessore all’innovazione Elena Piastra «I dati sono patrimonio dei cittadini e sono infrastrutture come le strade e le biblioteche: per questo non possono che essere pubblici e fruibili». È la filosofia che ha spinto Settimo Torinese a “liberare” i suoi dati prima di Torino e della Firenze…

Read More

CambiaMo, noi …

Raccogliamo l’adesione di persone che hanno qualcosa da raccontare Raccogliamo le lamentele Facciamo che diventino proteste Poi diventeranno proposte In rete esiste il contraddittorio Ognuno si deve esprimere e generare dei contenuti Inventiamo forme di democrazia diretta Oggi la comunicazione è circolare I politici devono venire a discutere qui

Read More

E’ possibile immaginare, anzi di più … progettare un’agorà virtuale che sia anche una ipotesi di democrazia diretta ?

Nella città intelligente che dobbiamo iniziare a realizzare il concetto di democrazia va approfondito. Il post vuole essere soltanto l’inizio di alcune tesi sulla città intelligente di domani … ancora da scrivere. Viviamo in un’epoca in cui le informazioni viaggiano molto velocemente. Informazioni e comunicazioni consentono oggi alle persone di essere rapidamente aggiornate e di scambiarsi a loro volta conoscenza. Le attuali forme di governo, a livello nazionale e locale, sono statiche perché nate e consolidate quando il cambiamento e l’informazione non erano veloci come oggi. Nella realtà odierna ci…

Read More

Democrazia partecipata in rete … per non sopportare più.

Un fatto oggettivo. C’è una crisi nata dalla speculazione internazionale, dalle banche americane salvate da un intervernto straordinario della FED, una crisi che è passata di banca in banca fino a contaminare anche tutte le banche europee, i singoli stati che in Europoa non sono sono più sovrani. Un fatto oggettivo. Il fallimento della politica, di questi politici e di questi partiti, che hanno abdicato al loro ruolo, dichiarando di fatto la loro totale incompetenza e incapacità, accettando e sostenendo un governo di cosoddetti tecnici non eletti da nessuno. Una…

Read More
Modena Come giornale online Modena Come giornale online Emilia Romagna. GMComunicazione - modenacome@gmail.com