Europei 2012, vincerà soltanto l’indifferenza

Com’è possibile urlare di contentezza, fare il tifo, osannare giocatori coinvolti negli scandali delle scommesse, esaltare uno sport come il calcio in cui tutte le mafie sono presenti e fanno affari truccando le partite, com’è possibile scendere in strada e urlare, fare caroselli con la mano sul clacson, sventolare bandiere. Com’è possibile andare in piazza in preda a una esaltazione collettiva dimenticando le atrocità commesse in Ucraina per rendere questi europei di calcio il più possibile piacevoli. E allora ricordiamoli ancora una volta questi crimini: – una strage di cani…

Read More