Modena: da capitale degli estensi a capitale di Legoland

(ripubblichiamo da L’asino che vola) I plastici ora li chiamano rendering con i tram, gli alberi e le panchine in miniatura che la scorsa settimana si potevano ammirare nella rubrica “La città che cambia” di un noto quotidiano locale sempre ben informato sulle iniziative di Piazza Grande di cui a fianco vediamo un’immagine, ci portano alla mente altre idee mirabolanti partorite dalle fervide menti dei nostri amministratori, tutte fortunatamente finite in un flop. Come certamente accadrà anche per la nuova Diagonale del Quadrante Ovest, già oggetto di percorsi partecipati e…

Read More

Ancora un esempio di cattiva informazione, a Modena è vizio continuo.

Sarà forse perché i quotidiani modenesi, in particolare la Gazzetta di Modena e il Resto del Carlino sono ormai da tempo, forse da sempre, appiattiti sui comunicati stampa del Comune e della Provincia, sarà perché è più comodo scrivere titoli per le locandine e non per i lettori, sarà perché in questo modo si fa prima ma ancora una volta i titoli dei giornali non corrispondono alla verità nemmeno selle notizie poco importanti di cronaca. Questa non è una polemica è piuttosto una piccola lezione di informazione pubblica, di giornalismo,…

Read More

La Ghirlandina ritrovata

(guarda il video) Questa volta lo sforzo dell’amministrazione Comunale si è visto. La Ghirandina illuminata, protagonista indiscussa della serata, le autorità insieme sul palco all’altezza della Preda Ringadora, nessuna polemica. Andrea Landi, presidente della Fondazione Cassa di Risparmio si augura che i turisti possano vedere presto anche il Duomo libero dalle impalcature. L’assessore Marino è consapevole della fortuna di vivere l’assessorato ai lavori pubblici in un momento storico Gran bel lavoro davvero. Tre anni e tre milioni e duecentomila euro per un restauro che ha visto impegnati un centinaio tra…

Read More

L’incubo dell’orribile telo di Paladino continua.

Qualcuno ha pensato di essersi liberato dopo quasi 4 anni dell’orribile telo di Paladino? Se lo ha fatto ha sbagliato. L’unico modo di liberarsi dell’orrido telo è, in barba al detto popolare, buttare la bacinella insieme all’acqua sporca. In altri termini non ci libereremo dell’orribile telo se non liberandoci anche di questa amministrazione. Dice Marino, l’assessore che veste sempre con la cravatta da cerimonia: “ Una parte andrà a ricoprire un luogo simbolico della città. Delle altre tre parti si discuterà, la prossima settimana, in giunta, vagliando la possibilità di…

Read More

Guastafeste? Quali feste?

(guarda il video a fine pagina) Finalmente. Non c’è più, il telo di Paladino non c’è più! La Ghirlandina sembra lei, l’originale, meravigliosa anche vista attraverso i ponteggi. Abbiamo aspettato il 21 settembre, guardato il meteo negli ultimi giorni per essere sicuri che si potesse festeggiare la svestizione, la Ghirlandina desnuda… All’inizio ci eravamo fatti il viaggio della grande festa, di sera, dell’ultimo pezzo di telo tolto davanti al Sindaco, alla giunta e a tutto il consiglio comunale, della corale Rossini o almeno di quella canzone improponibile in altri contesti,…

Read More

L’orribile telo di Paladino

Non c’è niente da fare. Ormai è chiaro, non riusciremo più a toglierci dalla vista l’orribile telo di Paladino con cui il Comune di Modena ha voluto nascondere la Ghirlandina per 4 anni contro il parere di tutta la città. Non ce lo toglieremo più dalla vista perchè anche se il 21 settembre è previsto che sia tolto, di certo rispunterà da qualche altra parte. L’assessore Marino ha già espresso il pensierino di Natale: “Vorrei che fosse collocato in una zona importante della città” Dove se è lecito ? Soltanto…

Read More

Ancora il telo di Paladino ?????

Siamo ancora alle prese con l’orribile telo di Paladino che per 4 anni è stato imposto ai modenesi. Abbiamo già parlato di una idea dell’assessore Marino di conservare almeno una parte del prezioso ( si fa per dire ) telo di Paldino in “una parte significativa della città”. Noi siamo letteralmente terrorizzati che qualcuno soltanto possa lontanamente pensare a conservare tale bruttura  e ad imporla nuovamente ai modenesi. Qui non si tratta come dichiara Luca Ghelfi del PDL di augurarsi che la cosa sia a costo zero, qui si tratta…

Read More
Modena Come giornale online Modena Come giornale online Emilia Romagna. GMComunicazione - modenacome@gmail.com