Elezioni, il vero palcoscenico senza par condicio è il web

L’Autorità per le Garanzie nelle comunicazioni ha varato le nuove regole sulla par condicio che si applicheranno alla campagna elettorale appena cominciata. La delibera firmata dal Presidente dell’Autorità, Marcello Cardani si applicherà esclusivamente “nei confronti delle emittenti che esercitano l’attività di radiodiffusione televisiva e sonora privata e della stampa quotidiana e periodica”. Nessun riferimento all’informazione ed alla propaganda politica online.La colpa – o, magari il merito in relazione al punto di vista di ciascuno – non è dell’Autorità per le Garanzie nelle Comunicazioni della disciplina vigente e di un Parlamento rimasto…

Read More