News 

Le multe sono illegittime, i commercianti devono tutelare i loro clienti

Il parcheggio per il centro storico è un problema. I posti sono pochi e tutti a pagamento, la multa per scontrino scaduto sempre in agguato. Questo non è un problema solo di chi viene in centro ogni tanto, è un problema per tutti quelli che in centro gestiscono un’attività o hanno uno studio professionale. Visto che Novi Park e Viali rappresentano il parcheggio di tutto il centro, i commercianti devono farsi carico di fornire tutte le informazioni necessarie a proteggere dai rischi di multe e di pagamenti eccessivi. Piaccia o…

Read More

Clamorosa scoperta a Modena, rinvenuto un parcheggio senza strisce blu

Clamorosa scoperta a Modena. Rinvenuto un parcheggio senza strisce blu!Sembra quasi impossibile, ma ancora al giorno d’oggi – quando ormai il globo sembra non avere più segreti – si possono fare delle scoperte geografiche di eccezionale valore scientifico Accade quindi che per puro caso, sepolto da una fitta vegetazione, un esploratore urbano – tale Bellerofonte – abbia scoperto per caso un parcheggio all’interno di un sito archeologico dell’era industriale denominato “ex – fonderie”. Dai primi studi pare che era molto remota almeno basandosi sullo stato di conservazione dell’edificio l’allora deputazione…

Read More

QUANDO IL PARCHEGGIO DIVENTA AGORÀ

QUANDO IL PARCHEGGIO DIVENTA AGORÀ Proseguiamo il nostro racconto di esperienze e progetti realizzati in altre città, in Italia e all’estero.  Il confronto con quanto viene fatto a Modena è spesso sconfortante.    Gabriele Morelli modenacome@gmail.com Pagina Facebook [qr-code] Tutti ricordano l’ incipit del più celebre discorso di Martin Luther King. “I have a dream…“, ho un sogno. Il sogno di Massimo Vernetti, presidente di Quick no problem parking, ha incominciato a delinearsi nella sua mente ben quindici anni fa. Con creatività e pragmatismo al tempo stesso, Vernetti, vista per la…

Read More

Tap&Park.

Il piano sosta del comune di Modena non solo è sbagliato, è vecchio e superato. A Pisa cittadini e turisti parcheggiano comodi, grazie ai loro iPhone o smartphone Android. Dal 1 Dicembre, infatti, a Pisa la sosta alle macchine è regolamentata da un nuovo servizio, anzi: una app. Si chiama Tap&Park ed è un altro tassello che conferma la vocazione della provincia toscana a candidarsi tra le prime smart city italiane. Il segreto? Un aggiornamento alla piattaforma PisaMo utilizzata da tempo dall’amministrazione comunale, che consente a residenti e non di…

Read More

Parcometri danneggiati o spenti falsa partenza per il Piano sosta

 Il titolo dell’articolo  della Gazzetta è tutto un programma “falsa partenza per il piano sosta”. Casualmente coglie anche lo spirito di questa nuova offensiva del Comune contro il centro e contro i cittadini. I problemi del primo giorno si moltiplicheranno appena saremo a settembre-ottobre con la ripesa di tutte le attività, con i posti auto dimezzati, con le tariffe a cerchie. Alcune cose sono addirittura offensive nei confronti del cittadino. Prendiamo ad esempio la storia dei 15 minuti gratuiti pensata da un vero genio. Per brevi commesse è possibile lasciare…

Read More

Perchè, per quale assurdo motivo ogni cittadino modenese deve regalare soldi alle coop ?

Domani prende il via il piano sosta, una iniziativa sbagliata da tutti i punti di vista che fa spendere soldi ai cittadini senza risolvere un solo problema legato al parcheggio delle macchine. Anzi aggravando i problemi di sempre dato che in alcune zone i posti auto per parcheggiare sono stati ridotti della metà. Non c’entra niente con la notizia riportate da Modena Qui riguardante il fatto che l’illuminazione del parcheggio privato di Coop Estense la paga il Comune e quindi i cittadini ? Forse. Il comune denominatore  sono i soldi….

Read More

“Con le strisce blu posti auto dimezzati. Finite le vacanze sarà il caos”

Finalmente anche il Resto del Carlino si accorge che “la rivoluzione epocale nell’approccio del cittadino con il posteggio dell’automobile” in realtà è un piano fallimentare, un problema e una tassa in più per la città amministrata da questa giunta. Lo abbiamo detto per primi, lo abbiamo evidenziato con vari post, fotografie, video. Non è questione di normative da rispettare come sostiene il Resto del Carlino nella regolamentazione degli spazi con le strisce blu. Le hanno disegnate male, sprecando spazio, riducendo in certe zone il numero dei posteggi alla metà rispetto…

Read More
Modena Come giornale online Modena Come giornale online Emilia Romagna. GMComunicazione - modenacome@gmail.com